Parte la trattativa all’Adecco, revocato lo sciopero

20/04/2005
    mercoledì 20 aprile 2005

      Parte la trattativa all’Adecco,
      revocato lo sciopero di venerdì

        MILANO Ha imboccato la strada della trattativa il confronto tra i 2.000 dipendenti e Adecco Italia, la società di lavoro interinale, leader in Europa.

          L’azienda infatti ha dato la sua disponibilità al sindacato a trattare sui temi dell’inquadramento, del premio variabile e in generale del sistema retributivo.

            In virtù dell’apertura al negoziato, i sindacati di categoria Filcams-Cgil, Fisascat-Cisl e Uiltucs-Uil hanno revocato lo sciopero indetto per la giornata di venerdì.

              Qualora le parti non giungessero entro la fine dell’anno a un risultato, c’è comunque un accordo «di garanzia» da rispettare, che prevede il pagamento (dal 1° gennaio 2006), a tutto il personale in forza con anzianità di 24 mesi, di un aumento di 80 euro su 14 mensilità.