Panmedia, B&S, aggiornamenti 21/04/2011

Roma 21 aprile 2011

TESTO UNITARIO

Ieri il tribunale di Torino ha dichiarato il fallimento di Panmedia. Abbiamo immediatamente preso contatti con il curatore fallimentare che si sta muovendo tempestivamente. Si è già fatto inviare dallo studio Donati di Roma, le buste paga ed i Cud di tutti i dipendenti, relativi al periodo Panmedia. Dovrà verificare se sono già firmati, altrimenti dovrà farsi autorizzare dal PM per avere le firme del Dott. Gallo. Una volta recuperati tutti i documenti, si dovranno individuare le modalità per consegnarli ai lavoratori.

Per quanto riguarda la Cigs, ha dato tutta la disponibilità ad intervenire velocemente ed a percorrere la strada già individuata con il Ministero del Lavoro con Panmedia: modifica della causale per la Cigs già attiva, e nuova Cigs per dare copertura a tutti i dipendenti.

Su questo ci siamo direttamente confrontati con la consulente del lavoro che collabora con il curatore fallimentare.

Si sono impegnati a prendere visione di tutta la documentazione relativa già nei primi giorni della prossima settimana, ed a contattarci non appena avranno il quadro completo.

E’ necessario verificare le intensioni del Dott. De Sanctis, curatore di B&S, dato che ha già messo in vendita l’azienda pur non avendo revocato il contratto di affitto e non disponendone, quindi, pienamente. A tal scopo, come già comunicato ieri, abbiamo chiesto un urgente incontro.

p. La FILCAMS Cgil Nazionale
Sabina Bigazzi