Pam – Ordine del giorno Coordinamento unitario 21/04/1998

ORDINE DEL GIORNO

Le Segreterie Nazionali unitariamente al coordinamento dei delegati dei lavoratori dei depositi PAM riunitosi il 21 Aprile 1998 a Roma per analizzare la problematica connessa alla cessione del magazzino di Pomezia valutano negativamente tale scelta dell’azienda, in quanto si ritiene la logistica attività necessarie alle strategie aziendali.

Pertanto si ritiene urgente affrontare complessivamente in un incontro specifico con l’azienda per individuare le sinergie, gli obiettivi e le prospettive.

Per quanto riguarda l’accordo relativo al magazzino di Pomezia si dichiara la completa condivisione delle due modifiche proposte dalle strutture territoriali di Roma e coerentemente si invita l’azienda ad accoglierle, esprimendo già fin da ora la proclamazione dello stato di agitazione e di iniziative di lotta, qualora non venissero accolte.