PAM – COMUNICATO UNITARIO su Trattativa (5 febbraio 2002)

COMUNICATO UNITARIO SULLA TRATTATIVA PAM

II 5 febbraio si è svolto l’attivo unitario delle delegate, dei delegati Pam e delle strutture FILCAMS, FISASCAT e UILTUCS per esaminare quanto la Direzione Aziendale ha risposto nel merito delle richieste contenute nella piattaforma per il contratto integrativo aziendale.

L’attivo ha visto un’ampia partecipazione ed ha registrato numerosi inteventi utili all’assunzione degli orientamenti per il proseguio della vertenza.

Il dibattito ha evidenziato il giudizio, già espresso al termine della’ultima trattativa, di forte insoddisfazione per il mancato accoglimento delle richieste presentate su:

- decentramento della contrattazione a punto vendita dell’organizzazione e del mercato del

lavoro;

- orario di lavoro settimanale, sua distribuzione ed articolazione;

- salario aziendale e obiettivi per il salario variabile.

Il dibattito si è concluso con la decisione di esprimere tale giudizio negativo, alla Direzione Aziendale in occasione della prossima seduta di trattativa del 27-28 febbraio, di confermare le richieste contenute nella piattaforma, rivendicando risposte più avanzate da parte dell’azienda.

L’attivo ha deciso inoltre di svolgere assemblee in tutte le unità produttive di PAM per informare e mobilitare le/i lavoratrici/ori.