PALERMO: SIT IN DEGLI ADDETTI DELLE PULIZIE NELLE SCUOLE

24/02/2011

24 febbraio 2011

Palermo: sit in degli addetti delle pulizie nelle scuole

Rimane alta la tensione in Sicilia per i lavoratori impegnati nelle pulizie appalti storici a seguito della direttiva ministeriale che contrae ulteriormente i finanziamenti e vista l’assenza di certezze in merito ad una proroga dopo il 30 giugno, data in cui scadrà l’affidamento dell’appalto alla Dussmann. Il 24 febbraio si svolgerà un sit in davanti l’Ufficio Scolastico Regionale a Palermo.
In tutta la regione sono circa 1000 le lavoratrici ed i lavoratori degli appalti storici impegnati nelle pulizie delle scuole, tranne che nelle province di Palermo e Agrigento dove sono presenti solo ex lsu (lavoratori socialmente utili): tutti assunti della società DUSSMAN.
La Dussmann ha visto ridursi il finanziamento da 11 a 6 milioni di Euro, tutti tagli che si ripercuotono sul salario dei lavoratori. La FILCAMS ha sollecitato le Prefetture di ogni provincia chiedendo un tavolo di crisi.
Radioarticolo1, la web radio della Cgil, seguirà l’iniziativa a partire dalle 1130.