Palermo: per Spatafora scatta la cassa integrazione

04/04/2001



Logo Repubblica.it
PALERMO

Pagina 4
Ultima apertura dei negozi
scatta la cassa integrazione

spatafora


ULTIMO giorno di apertura oggi per i negozi Spatafora. Da lunedì prossimo, infatti, scattano il licenziamento e le liste di mobilità per i circa 350 dipendenti. Ieri pomeriggio nella sede della Cigl in via Meli è saltato l’incontro previsto sempre per ieri nella sede palermitana dei Ds con il presidente della Camera Luciano Violante. È stato invece indetto ieri dai sindacati un incontro con i dipendenti per illustrare i contenuti dell’accordo siglato a Roma mercoledì scorsa. L’azienda s’impegna a riconvocare le parti tramite il ministero del Lavoro per la ricollocazione del personale, nel caso in cui si presentasse un acquirente. «Al momento ci sono trattative con varie aziende ma non definitive – spiega Giuseppe Spatafora – fra queste, Benetton e Max Mara». «Nei prossimi giorni – dice Antonio Palazzo, segretario generale della Filcams Cgil – incontreremo l’assessore regionale Benedetto Adragna».