Palermo. Il colosso spagnolo Zara arriva nei locali della Coin

03/05/2005
    martedì 3 maggio 2005

      Il colosso spagnolo Zara arriva nei locali della Coin

      Stavolta non è più un gossip da salotto, Zara arriva a Palermo. Ha appena pubblicato un bando per la selezione del personale, ha appena chiesto ufficialmente la voltura della licenza commerciale, finora intestata a Coin. Il gruppo spagnolo infatti si insedia su una superficie di 1.400 metri quadrati in via Ruggero Settimo, nel palazzo che finora ha ospitato il grande magazzino. Coin ha chiuso già a fine gennaio i battenti di via Ruggero Settimo (è rimasto il negozio Coincasa), il personale è stato trasferito negli altri punti vendita della città. L’arrivo degli spagnoli è prevedibile. E Zara da tempo era alla ricerca di una location che rispondesse alle sue esigenze. Quella di via Ruggero Settimo _ ad un’analisi del gruppo spagnolo Inditex _ è sembrata la più adatta. E non è un caso che a pochi metri ci siano le vetrine di un gruppo spagnolo direttamente concorrente, Mango, che da due anni e mezzo ha aperto un negozio sempre in via Ruggero Settimo. Entrambi grande distribuzione dell’abbigliamento, pret à porter di grande diffusione. Il gruppo ha presentato nei giorni scorsi la richiesta allo sportello unico per le attività produttive del Comune. Ora gli uffici dell’amministrazione dovranno cambiare la licenza e trasferirla da Coin (gestito finora in franchising dal gruppo Acca) a Inditex per le insegne di Zara. Nel giro di un mese e mezzo il negozio dovrebbe aprire.
      Al. Bi.