PALERMO – I LAVORATORI DI PALERMO ENERGIA PROTESTANO DAVANTI LA PROVINCIA IL 21 OTTOBRE

19/10/2009

19 ottobre 2009

Palermo – I lavoratori di Palermo Energia protestano davanti la Provincia il 21 ottobre prossimo

La Filcams Cgil e la Uiltucs Uil Palermo, in accordo con le lavoratrici e i lavoratori di Palermo Energia, indicono un sit in per il 21 ottobre 2009 con inizio alle ore 9.00, e per la durata dell’intero turno di lavoro, davanti Palazzo Comitini, per chiedere al Presidente della Provincia di Palermo, Dott. Giovanni Avanti, l’incontro sinora disatteso e necessario per esporre le problematiche riguardanti il personale in servizio presso l’Azienda partecipata dalla Provincia
“Sono diversi mesi ormai che chiediamo un incontro per individuare idonee soluzioni alle problematiche che interessano i dipendenti di Palermo Energia – afferma Monica Genovese, segretaria generale Filcams Cgil Palermo e Marianna Flauto, segretaria generale Uiltucs Uil Palermo – ma si tratta di una richiesta rimasta sempre priva di riscontro. Auspichiamo di riuscire ad in saturare un dialogo, considerata l’importanza degli argomenti da sottoporre all’attenzione del Presidente della Provincia di Palermo, quali la stabilità occupazionale per i dipendenti del pulimento attualmente in proroga, la definizione dell’accordo integrativo per rendere omogenea la condizione contrattuale di tutti i dipendenti, in parte assunti con il CCNL Terziario e in parte con il CCNL Pulimento, nonché il riconoscimento di benefit economici.”