Ottico, Randazzo acquista il 50% di Ofi

02/07/2003

ItaliaOggi (Aziende e Affari)
Numero
155, pag. 11 del 2/7/2003
di Eduardo Cagnazzi

Ottico, Randazzo acquista il 50% di Ofi

Per sviluppare le attività connesse al settore ottico e fotografico, il gruppo Randazzo acquisisce il 50% di Ofi spa, società che opera con il marchio Optassimo di cui la Angelo Randazzo deteneva il 50% in forza di una joint venture paritaria. L’investimento, che si aggira sugli 11 milioni di euro, consentirà all’azienda siciliana di raggiungere a fine 2003 un volume d’affari pari a 120 milioni di euro e di rafforzare la posizione leader nel settore dei grandi centri commerciali. Per Angelo Randazzo, presidente del gruppo, si tratta del primo passo per sviluppare business mediante acquisizioni, un’operazione resa concreta con il sostegno del Banco di Sicilia, ´che con lungimiranza ha creduto nella capacità della società d’espandersi pure al Nord’. La strategia per il triennio 2002-2005 si lega a un piano d’investimenti complessivo di 30 milioni di euro, che prevede anche l’apertura di nuovi punti vendita nei prossimi mesi a Catania, Melilli e Bari, centri commerciali che si aggiungeranno ai 60 già in funzione in Italia.

L’espansione della Randazzo è resa possibile anche in forza dell’ingresso nel gruppo di un fondo mobiliare con cui le trattative sono in fase avanzata.