ORO ROSSO DAL REALITY ALLA REALTA’

03/08/2009

3 agosto 2009

Oro Rosso dal reality alla realtà
La raccolta del pomodoro nella pianura di Capitanata

Ha preso il via questa mattina con la conferenza stampa tenuta presso la Camera del Lavoro di Foggia, la dieci giorni contro lo sfruttamento del lavoro in agricoltura.
Da domani mattina un gruppo di dirigenti Flai e Cgil, provenienti da tutte le regioni italiane, sarà impegnato in un presidio quotidiano nei campi di raccolta di pomodoro, per una campagna informativa sui diritti dei lavoratori e delle lavoratrici migranti. Nel pomeriggio, poi, dibattiti e incontri per sensibilizzare e coinvolgere l’opinione pubblica alla lotta contro il lavoro sommerso.
“Dal Reality alla realtà” spiega Salvatore Lo Balbo segretario della Flai Nazionale “perché tutti sanno, ma molti non parlano. In Italia c’è una produzione di circa 250000 pomodori e almeno il 60% proviene dal lavoro nero”.
“L’obiettivo è quello di riorganizzare la filiera dell’industria agroalimentare” sostiene la Flai regionale “ci vuole un “etica della produzione”, un’etica del lavoro nel settore agricolo, per fare in modo che le aziende non si rifacciano sull’anello più debole della catena: il lavoratore”.