Ordini e università, Fassino prende tempo

08/03/2001

Il Sole 24 ORE.com



    Martedì 13 incontro con i professionisti

    Ordini e università, Fassino prende tempo
    ROMA Martedì 13 sarà il giorno decisivo per capire se andrà in porto la riforma degli Ordini che punta a far posto ai professionisti con i nuovi titoli accademici di laurea e laurea specialistica. Martedì mattina sarà infatti convocata al ministero della Giustizia una riunione con i vertici di Ordini e Collegi «in vista del concerto sullo schema di regolamento», che dovrebbe stabilire i raccordi tra università e ordinamenti professionali.
    L’aver messo in agenda la consultazione è l’unico risultato reso pubblico ieri sera dopo una riunione tra il ministro della Giustizia, Piero Fassino, e il sottosegretario all’Università, Luciano Guerzoni. Ancora ieri sono state insistenti le voci di un dissidio tra i due ministeri tanto da mettere a rischio il «concerto» del ministero della Giustizia sul provvedimento.

    Giovedì 8 Marzo 2001

 
|