Open Corporation: il rating di ottobre

03/11/2020
opencorporation

Con due interessanti new entries, qualche avanzamento e arretramento e un podio ancora saldo, è disponibile il rating di ottobre stilato da Open Corporation, l’osservatorio sindacale sulle multinazionali che elabora mensilmente e aggiorna costantemente le valutazioni di 500 imprese, con l’obiettivo di renderle più trasparenti e accessibili.
Si tratta della penultima classificazione: l’ultima in calendario, il 30 novembre, tirerà le fila dei movimenti dell’anno e stabilirà il #RankingOpenCorporation2020.
A dominare la graduatoria è ancora #LVMH MOET HENNESSY LOUIS VUITTON, non più seguito però da #ENEL, scalzata in seconda posizione da #Allianz, che ha abbassato la differenza del rating a meno di un punto.
Ma le novità del mese arrivano dagli Stati Uniti, sollevate forse dal fermento elettorale: ingresso alto per #MANPOWER, che va ad occupare direttamente il 4° posto, seguito con il 9° da #AT&T. Sia la celebre agenzia per il lavoro multinazionale, sia la compagnia di telecomunicazioni statunitense occupavano lo scorso anno postazioni ben più arretrate – 469° gradino per la prima e 210° per la seconda – e la loro impennata ha provocato un arretramento generalizzato.
Lasciano la Top10 #ASSICURAZIONIGENERALI e #EDENRED mentre, senza abbandonare la prima fascia, arretrano #BANKIA, #NORSKHYDRO, #ELECTROLUX, #RENTOKIL e #WEBUILD.
Scivolano fuori dalla Top20, perdendo due posizioni, #ORANGE e #CREDITAGRICOLE, mentre sono otto le imprese che pur facendo le spese dell’arretramento generale, restano tra le prime venti: #NOBIA, #SAP, #BNPPARIBAS, #AIRBUS, #UNICREDIT, #DEUTSCHEBANK, #H&M e #WOLTERSKLUWER.
Si contano 4 imprese italiane nella Top20, 3 francesi, tedesche e svedesi, 2 spagnole, statunitensi e olandesi e una norvegese.
Le aziende avranno modo di migliorare il proprio rating, implementando e integrando la loro scheda aziendale sulla piattaforma Open Corporation, fino alla mezzanotte di lunedì 30 novembre, quando i dati raccolti dal monitoraggio dell’osservatorio andranno a comporre il rendiconto finale, la fotografia dell’anno: il #RankingOpenCorporation2020.