Open bus, protesta sul tetto dei dipendenti senza stipendi

06/08/2013


Roma – Questa volta sono saliti sui cornicioni dell`assessorato al traffico e ieri sono rimasti lì per ore. Sono i circa cinquanta dipendenti della Tourist Travel Service, una delle quattro società vincitrici del bando di gara per il nuovo servizio di bus a due piani, da gennaio senza stipendio. Nonostante sia tra le prime in graduatoria, non può ancora mettere su strada i nuovi ed ecologici mezzi. La gara a più di due mesi dalla pubblicazione della graduatoria provvisoria e dopo che l`amministrazione capitolina ha espletato tutte le pratiche burocratiche, non è ancora ufficialmente conclusa e non sono state rilasciate le autorizzazioni. «Noi come azienda abbiamo fatto tutto quello che dovevamo fare e siamo regolari – afferma Mauro Pica Villa, del consiglio di amministrazione di Tourist Travel Service – non capiamo cosa impedisca all`amministrazione di dare il via libera. In questo modo continuano a circolare ditte che hanno tutto l`interesse a mantenere lo "statu quo" e così i nuovi mezzi non arrivano». «Non ce ne andremo finché non avremo risposte certe – afferma Emanuela Parrucci – responsabile del personale di bordo -. Dopo i primi incontri anche con la nuova amministrazione avevamo avuto assicurazioni che potevamo ripartire dalla fine di luglio. Adesso ci dicono che è probabile che la partenza sia ai primi di settembre e che la gara venga annullata». Poi l`annuncio dell`incontro fissato per giovedì e i dipendenti hanno deciso di terminare la protesta. Massimiliano Ummarino, rappresentante sindacale degli autisti per la Cgil: «Abbiamo più volte incontrato i responsabili e abbiamo saputo che ci sono ricorsi al Consiglio di Stato». Una situazione che ieri ha richiamato anche l`allarme della Prefettura per questioni di ordine pubblico. Anzi: «Chiediamo al Prefetto di convocarci, con gli stessi lavoratori, per ricercare
l`opportuna ed urgente soluzione alla vertenza», affermano Roberto Giordano, segretario della Cgil di Roma e del Lazio e Valentina Italiano, segretaria della Filcams Cgil di Roma e del Lazio.