Onama, Compass Group Italia, Accordo Cigs 17/12/2002

DIREZIONE GENERALE DELLA TUTELA DELLE CONDIZIONI DI LAVORO – DIV. VIII

VERBALE DI ACCORDO

Il giorno 17 dicembre 2002, presso il Ministero del lavoro e delle politiche sociali, alla presenza della dr.ssa Erminia Viggiani si sono incontrati:

      -per la società ONAMA S.p.A. i sigg.ri Giovanni Gamna e Ivano Palladino;

      -per la società COMPASS GROUP Italia S.p.A. il sig. Alessandro Peri;

per le OO.SS:

      -FILCAMS CGIL il sig. Carmelo Caravella;

      -FISASCAT CISL il sig. Giovanni Pirulli;

      -UIL TuCS UIL il sig. Emilio Fargnoli;

per esperire il previsto esame congiunto per l’ottenimento della CIGS come previsto dalla normativa vigente.

PREMESSO CHE:
      1. Le società ONAMA S.p.A e COMPASS GROUP Italia S.p.A hanno in gestione una parte di appalti delle mense aziendali della società FIAT e dell’indotto sul territorio nazionale.
      2. La società COMPASS GROUP Italia S.p.A con decorrenza 1.1.2003 cederà ad ONAMA gli appalti di ristorazione collettiva come da allegato verbale sottoscritto in data 13.12.2002.
      3. Nel corso dei precedenti incontri con le OO.SS. in epigrafe le società ONAMA S.p.A e COMPASS GROUP Italia S.p.A hanno provveduto ad illustrare la situazione di sensibile instabilità relativamente alla produzione e distribuzione dei pasti presso le mense aziendali della società FIAT e dell’indotto gestite sul territorio nazionale e il consistente calo di attività conseguente, dovuto alla richiesta di riduzione di servizi da parte delle società committenti le quali hanno attivato e attiveranno gli ammortizzatori sociali previsti per i loro dipendenti.
      4. Conseguentemente a tale situazione si viene a determinare per le società ONAMA S.p.A e COMPASS GROUP Italia S.p.A una attività produttiva ridotta per la contrazione dell’attività dei committenti, rendendo necessario quindi l’adeguamento dell’organico alle effettive necessità tecnico-produttive.
      5. In considerazione del quadro di difficoltà delineatesi emerge la necessità di definire un assetto regolatorio di strumenti di politiche passive del lavoro (ammortizzatori sociali) da applicarsi alle singole specificità con criteri unici per tutto il territorio nazionale.
Tutto ciò in premessa che è parte integrante del presente verbale di accordo si conviene quanto segue:
      -ONAMA S.p.A. e COMPASS GROUP Italia S.p.A, per i periodi di CIGO/CIGS attivati da parte delle società committenti, faranno ricorso all’intervento di ammortizzatori sociali secondo le linee guida aziendali e le procedure previste dalle norme in vigore.

      -ONAMA S.p.A. e COMPASS GROUP Italia S.p.A concorderanno con le OO.SS. a livello locale i tempi ed i criteri per la collocazione in CIGS dei lavoratori interessati, comprese le modalità di rotazione ove possibile e per mansioni fungibili.

      -ONAMA S.p.A. e COMPASS GROUP Italia S.p.A anticiperanno il trattamento di CIGS ai sensi della normativa vigente.

Letto, confermato e sottoscritto