Oggi il nuovo leader Fiom Sarà Maurizio Landini

01/06/2010

Maurizio Landini sarà il nuovo segretario generale della Fiom. L’elezione avverrà oggi al termine della seconda giornata di riunione del Comitato Centrale delle tute blu della Cgil.Èinfatti scaduto il mandato dell’attuale leader Gianni Rinaldini, che dopo otto anni, non può più essere rinnovato. All’interno della categoria, dopo le consultazioni dei membri del Comitato, è stato trovato l’accordo su un nome unico, quello del segretario nazionale Maurizio Landini,
mentre è stata ritirata l’auto candidatura del segretario nazionale della Fiom e leader di Rete 28 aprile Giorgio Cremaschi. A sbloccare la situazione, la decisione di tutta la mozione due «La Cgil che vogliamo», guidata da Rinaldini, di costituirsi in area programmatica per garantire la continuità della mozione stessa. Attesa oggi per l’intervento di addio dell’ex leader delle tute blu e per la relazione del neo eletto segretario generale, che nei prossimi mesi farà anche la proposta dei componenti della nuova segreteria nazionale da cui esce, oltre a Rinaldini, anche Cremaschi. All’elezione di oggi presso la sede di Corso d’Italia sarà presente anche il leader della Cgil, Guglielmo Epifani.