Officina di Ricerca, Gold, Fashion Lab, Kids, esito incontro 21/12/2011

Roma, 22 dicembre 2011

Abbiamo sottoscritto ieri un accordo come da oggetto, con le società Spitfire (Nord, Centro, Sud e Kids srl), per consentire una prospettiva di reimpiego per le lavoratrici e i lavoratori delle Aziende in oggetto, chiuse a seguito di fallimento.

Il comma V dell’art.47 L.428/90 consente, in caso di fallimenti, di stipulare accordi di questo tipo, finalizzati al mantenimento, anche parziale, dell’occupazione.

Nell’accordo, che vi alleghiamo, l’Azienda subentrante si impegna ad assumere con contratto a termine fino al 30/10/2012 tutto il personale dei negozi che riapriranno.
Tale specifica si è resa necessaria perché la stipula dei contratti con tutti gli Outlet Village non è ancora completata, e non è certa la possibilità di riaprire in tutti i precedenti punti vendita.

Ad oggi, resta incerta la riapertura negli Outlet di Fidenza, Castel Romano e Agira, mentre sono in corso trattative per Brescia, Foiano della Chiana e Barberino.

I lavoratori apprendisti saranno assunti dalla mobilità in deroga , mentre i non apprendisti dalla cassa in deroga, entrambi con le modalità sopra riportate (contratto a termine fino al 30 ottobre 2012, al medesimo livello e orario del precedente rapporto di lavoro).

Entro il mese di settembre è previsto un incontro per valutare la situazione occupazionale e l’attuazione dell’accordo, e per verificare eventuali sviluppi che consentano il consolidamento occupazionale.

Per FILCAMS-CGIL NAZIONALE
Giuliana Mesina