Obiettivo Lavoro, circolare Accordo CdS 05/06/2012

Roma, 11 giugno 2012

Testo Unitario

vi trasmettiamo in allegato l’accordo di solidarietà siglato in data 5 giugno 2012 fra OO.SS. Nazionali, e la Direzione di Obiettivo Lavoro SpA.
L’intesa prevede una riduzione massima dell’orario di lavoro del 50% che sarà modulata a seconda delle oggettive necessità economiche e degli andamenti di Regione e Filiale.
La solidarietà decorrerà dal 1 luglio 2012 e avrà la durata massima di un anno.
Il ricorso a questo strumento di salvaguardia occupazionale si è reso necessario a fronte della crisi del settore e del sensibile peggioramento dei volumi e dei ricavi dell’impresa.
L’accordo prevede la possibilità, a livello territoriale, di richiedere incontri di verifica in caso di insorgenza di problematiche e criticità. Al fine di evitare fraintendimenti e sovrapposizioni, specifichiamo che il contratto di solidarietà difensiva, chiude la procedura di licenziamento collettivo aperta da Obiettivo Lavoro in data 31 maggio 2012.

p. la Segreteria Cgil Nazionale
Cristian Sesena

- Verbale di accordo 5 giugno