Obiettivo Italia per Nh hoteles

13/02/2003

ItaliaOggi (Turismo)
Numero
037, pag. 15 del 13/2/2003
di Fabio Donfrancesco



Nell’ambito dello sviluppo in Europa.

Obiettivo Italia per Nh hoteles

La compagnia alberghiera spagnola Nh hoteles vuole sbarcare in forze in Italia e allo stesso tempo consolidarsi nel mercato europeo. Il primo passo già compiuto è il rafforzamento dell’ufficio commerciale milanese. Il gruppo, fondato nel 1981 in Spagna, si rivolge soprattutto al segmento business, all’indomani dell’acquisizione delle catene presenti nel Nord Europa Krasnapolsky e Krystal e, nel febbraio 2002, della tedesca Astron. Attualmente non ha ancora strutture ricettive in Italia, ma non è certo un caso che detiene già il 20% di Jolly hotels. Con i suoi 239 alberghi di tre e quattro stelle lusso, di cui circa il 36% di proprietà, per circa 35 mila camere, il gruppo iberico non nasconde l’obiettivo di farsi conoscere e apprezzare anche in Italia. ´Il gruppo è fortemente intenzionato a entrare nel mercato italiano, in particolare nel settore corporate e business travel’, spiega Massimiliano Lombardi, direttore vendite Italia. ´È vero, non abbiamo ancora nostre strutture sulla penisola, ma la nostra strategia di espansione in Europa e nelle aree a più alto tasso di crescita è chiara. Siamo al terzo posto nella classifica europea degli hotel business e siamo presenti in 17 nazioni nel mondo. Ad aprile’, annuncia Lombardi, ´lanceremo il programma di fidelizzazione per i nostri clienti, che già possono utilizzare il periodo di soggiorno in uno degli hotel per accumulare punti nei frequent flyer program di Alitalia, Iberia e Klm’.

Una delle particolarità finanziarie del gruppo, quotato dal 1992 alla borsa spagnola (Ibex 35) e dal 2000 all’Euronext olandese, riguarda il capitale di cui il 75% è flottante. Sotto il profilo dell’offerta, ´Nh hoteles si caratterizza per l’estrema cura del dettaglio’, sottolinea il direttore vendite, ´tanto nello stile dal design moderno e nelle tecnologie informatiche (tutte le camere hanno la doppia linea telefonica e Adsl) quanto nella gastronomia. Ferrán Adriá, chef d’Europa insignito delle tre stelle Michelin, ha stretto un accordo di partnership con Nh per creare un concetto di ristorazione caratterizzato da una cucina sana e creativa, secondo una filosofia della leggerezza’.