Novità in Cgil: Carla Cantone «organizzatrice»

28/06/2006
    mercoled� 28 giugno 2006

    Pagina 8 -Capitale & Lavoro

    notiziario

      Novit� in Cgil
      Carla Cantone �organizzatrice�
      Mauro Guzzonato ai contratti

        Novit� nella segreteria confederale della Cgil. Carla Cantone prender� il posto di Mauro Guzzonato come responsabile dell’organizzazione di Corso d’Italia. E’ la prima volta nella storia del sindacato confederale che una donna assume questo incarico. Oggi, nella prima della �due giorni� del direttivo, il leader della Cgil Guglielmo Epifani confermer� i dieci componenti della segretaria confederale in seguito all’uscita di Titti Di Salvo, diventata parlamentare dei Ds, e Gianpaolo Patta, entrato nel governo Prodi come sottosegretario. Dopo il via libera da parte del �parlamentino� confederale, Epifani decider� gli incarichi da attribuire.

        Tra Guzzonato e Cantone, dunque, ci sar� una sorta di staffetta perch� la responsabilit� delle politiche industriali e contrattuali, finora della Cantone, dovrebbero essere assunte dal sindacalista. Paolo Nerozzi, oltre a mantenere la responsabilit� sul Mezzogiorno e le Riforme istituzionali, dovrebbe estendere le sue competenze anche al pubblico impiego, di cui si occupava Patta. Un settore non nuovo per Nerozzi perch� negli anni passati ha guidato la federazione della Funzione Pubblica (Fp). Mentre le politiche internazionali, di cui era responsabile Titti Di Salvo, dovrebbero far capo allo stesso segretario generale Epifani. Cantone � stata segretario generale Fillea (edili), incarico che ha ricoperto fino al suo ingresso nella segreteria nazionale della Cgil, a fine 2002.