Novara, col nuovo Ipercoop creati 800 posti

21/11/2002

            21 novembre 2002

            Novara, col nuovo Ipercoop
            creati 800 posti

            MILANO Ottocento nuovi posti di
            lavoro: è questa la principale
            conseguenza, nel bel mezzo di
            una delle più gravi crisi
            occupazionali registrate in Italia
            negli ultimi anni, dell’apertura a
            Novara, nei pressi dell’ingresso
            ovest della città, di un nuovo
            centro commerciale, che
            costituirà il più grande sito di
            vendita su larga scala nell’area
            compresa tra Milano e Torino.
            Il Centro San Martino sarà
            gestito dal gruppo multinazionale
            LSGI e da Nova Coop – una delle
            nove grandi cooperative aderenti
            al sistema nazionale Coop – che,
            con i suoi 400mila soci, 56 punti
            vendita e un fatturato potenziale
            per il 2002 di circa 800 milioni di
            euro, costituisce una delle
            maggiori catene operanti in
            Piemonte nel settore della grande
            distribuzione.
            La cooperativa, inoltre, ha
            avviato un piano pluriennale di
            sviluppo e di ammodernamento
            delle rete di vendita, sorretto da
            un investimento complessivo di
            500 milioni di euro, che dovrebbe
            condurre entro il 2006 al
            raddoppio del giro d’affari (dai
            567 milioni di euro del 2001 a
            circa 1,6 miliardi) e a un
            rilevante incremento
            dell’occupazione (dagli attuali
            3.500 addetti a circa 6.000),
            consolidando la posizione
            competitiva dell’azienda sul
            territorio. Intanto, per l’inizio
            delle campagne pubblicitarie
            prenatalizie e delle supposte
            sbornie d’acquisti dei
            consumatori, una nuova
            superficie di 15mila metri
            quadrati, composta da un
            ipermercato e da una galleria di
            80 negozi, sarà disponibile per
            sbizzarrirsi alla ricerca di regali e
            vivande.
            l.v.