Nova Coop, supermercato a Torino

23/06/2003

ItaliaOggi (Aziende e Affari)
Numero
146, pag. 14 del 21/6/2003
di Alessio Stefanoni



Aperture.

Nova Coop, supermercato a Torino

Nova Coop, la cooperativa di consumatori aderente al sistema Coop che opera in Piemonte e in una piccola area della Lombardia, ha aperto ieri a Torino il suo primo ipermercato: 7.500 metri quadrati di superficie, all’interno del centro commerciale Dora che ha preso forma nel cuore della più grande area di trasformazione urbanistica del capoluogo subalpino, il quadrilatero via Livorno-corso Umbria. Si tratta, in assoluto, del più grande investimento effettuato da Nova Coop a Torino (55 milioni di euro), ma che potrebbe già nei prossimi anni essere eguagliato da un altro ipermercato in previsione nell’ex area Lancia di via Botticelli. L’Ipercoop di Torino si inserisce nel piano di sviluppo pluriennale della società cooperativa che entro il 2006 prevede, come ha spiegato alla stampa il presidente di Nova Coop, Fabrizio Gillone, ´un investimento complessivo di 500 milioni di euro in tutto il Piemonte’. Gillone ha poi illustrato anche gli obiettivi che Nova Coop intende centrare entro il 2006: ´Raddoppiare l’attuale giro d’affari, stimato in circa 800 milioni di euro a fine 2003, portandolo a 1.6 miliardi di euro; raddoppiare la quota di mercato del 5,6% detenuta in regione (già oggi 10% in riferimento alla grande distribuzione commerciale); aumentare la forza lavoro di oltre 3 mila unità’. Dopo Torino, la società cooperativa aprirà entro fine luglio, in provincia, un supermercato da 1.300 mq a Pinasca e un altro ipermercato da 4 mila metri quadri a Cuorgné.