Non toccate le cameriere

16/06/2011

AI di là di come finirà il processo per stupro ai danni dello cameriera del Sofitel, DominiqueStrauss»KoHn sarà ricordato per aver sollevato il velo su untema tabe. il sesso dei trasferta. L`udienza preliminare al tribunale di New York, il 6 giugno (prossimo appuntamento: 18 luglio), si è trasformata in una grande protesto delle lavoratrici d`albergo americane (foto) contro le molestie sul lavoro. E il tema delle relazioni più o meno consenzìenti tra ospiti e personale si allarga ben oltre il caso dell`ex capo del Fmi. Sono l`8% gli uomini in viaggio d`affari che dichiarano di tradire la moglie in albergo, secondo un dossier pubblicato da Newsweek. Il 3% ha fatto avances a dipendenti dell`hotel (offerta rifiutata nel 55% dei casi, accettata nel 27%); il 2% dichiara di aver fatto sesso con un dipendente, e il 27% ammette di non essere mai del tutto vestito quando la cameriera entra nella stanza.
E in Italia? «Molestie dei clienti da noi non risultano», dice Gabriele Simoncini, del Filcams Cgil (Federazione Italiana Lavoratori Commercio, Turismo e Servizi). « Il problema, da noi è un altro: i casi di molestie e abusi di superiori alle dipendenti».