Non solo Upim

27/10/2005
    mercoledì 26 ottobre 2005

      Pagina 10
      CAPITALE/LAVORO

        notiziario

          Non solo Upim

            È ‘stata approvata ieri dalle strutture territoriali e dei delegati e dalle segreterie sindacali unitarie, la piattaforma per il rinnovo dell’integrativo aziendale.

            I sindacati chiedono un unico contratto per Rinascente e Upim; la riconferma dei diritti individuali per malattia, congedi e permessi; la stabilizzazione dei rapporti di lavoro e la gestione attiva da parte delle Rsu degli orari e dei turni. L’integrativo, che scade a dicembre, era stato disdettato unilateralmente dall’azienda a settembre.

            Atto cui i lavoratori avevano risposto con una giornata di sciopero lo scorso 1 ottobre, indetta dai sindacati di categoria.

            La partita si annuncia dunque tutt’altro che facile: la piattaforma verrà presentata all’azienda verso la metà di novembre.