Non c’è costrutto al negoziato per il contratto delle imprese di pulizie, i sindacati sospendono l’incontro e proclamano lo stato di agitazione

Intanto assemblee retribuite sul posto di lavoro, e poi azioni incisive se all’incontro di fine febbraio la delegazione sindacale non verificherà nelle associazioni imprenditoriali la disposizione a intraprendere un negoziato serio

Link Correlati
     Non c'è costrutto al negoziato per il contratto delle imprese di pulizie, i sindacati sospendono l'incontro e proclamano lo stato di agitazione