Nella Rassegna Stampa di domani giovedì 12 maggio

11/05/2005





La versione integrale degli articoli sarà disponibile nella Rassegna Stampa di domani giovedì 12





il manifesto – 11 Maggio 2005
EUROPA
pagina 10





SPUNTO
Inesausta bulimia
CARLA CASALINI
Ci sono ragioni che la ragione proprio non può intendere, e tra queste c’è sicuramente l’attuale discussione europea sul «limite» dell’orario di lavoro che si può pretendere di imporre, meglio «far accettare», al «singolo» lavoratore. Sembra non avere alcun nesso l’allungamento del tempo di lavoro con altre dotte dissertazioni che
[...]
  Tempi di lavoro: Bruxelles mette indietro le lancette
Oggi l’europarlamento al voto sulla controversa proposta di direttiva in materia di orario. A sole tre settimane dai referendum costituzionali in Francia e Olanda un nuovo pericoloso attacco ai diritti sociali
ALBERTO D’ARGENZIO
BRUXELLES
Rapporto Unione-Stati, principio di sussidiarietà, nuova Europa contro vecchia e viceversa, strategia di Lisbona, diritti dei lavoratori, rispetto della salute e della sicurezza, delocalizzazioni e dumping sociale: il dibattito sulla direttiva sull’orario di lavoro ha toccato ieri il cuore aperto dell’Europa, con il rischio di mandarlo in tilt. Soprattutto rischia di rendere la vita tutta in salita per milioni di lavoratori europei. A due settimane dal referendum francese l’europarlamento ha così fatto emergere tutte le contraddizioni che ruotano attorno al modello sociale europeo, in questi tempi di vacche magre e di incubi cinesi. Il clima è caldo, come il tema.
[...]



La direttiva vista da vicino
Tre i punti più controversi: opt out, guardie e calcolo dell’orario
A. D’Arg.
Il conflitto sulla direttiva sull’orario di lavoro si gioca su tre punti: opt out, guardie e conteggio settimanale. L’
opt out, o rinuncia volontaria, fu voluto da Londra nel 1993 al [...]
 





INTERVISTA


«Davvero l’orario s’allunga?»
Parla Alain Lipietz, economista e deputato verde a Bruxelles
ANNA MARIA MERLO
PARIGI
La discussione sull’orario di lavoro in Europa si intreccia in Francia con il dibattito del referendum del 29 maggio sulla Costituzione europea e potrebbe dare argomenti al fronte del «no»,
[...]
 

«Un attacco alla contrattazione»
Intervista a Massimo Roccella, ordinario di diritto del lavoro a Torino
LUCA TOMASSINI
ROMA
«Si tratta di un vero e proprio attacco alla contrattazione collettiva e dunque al peso dei sindacati». Massimo Roccella, ordinario di Diritto del lavoro all’Università di Torino, non nasconde la
[...]