Nel Duemila boom di negozi

08/11/2001



Logo Repubblica.it

Pagina 31
Nel Duemila
boom di negozi

Oltre 65mila nuovi esercizi
i consumi


MILANO – Dopo anni e anni di chiusure e di ridimensionamento nel 2000 c’è stato un vero e proprio boom dei nuovi negozi. Le aperture di punti di vendita sono state infatti oltre 65 mila. Mentre il saldo fra inaugurazioni e cessazioni di attività è risultato positivo per più di 12.500 unità. Anche in questo caso erano anni che non si registrava una crescita della rete commerciale che l’anno scorso ha così raggiunto gli 858 mila esercizi.
A fare la radiografia della distribuzione italiana è stato il terzo rapporto del Centro Einaudi patrocinato dalla Sisim presentato ieri a Milano. Lo studio che ha sottolineato l’espansione della grande distribuzione: il numero dei supermercati è aumentato dell’1,1 per cento, quello dei discount del 2,6 per cento mentre il fatturato del comparto è balzato del 7,7 per cento sfiorando i 40 miliardi di euro.
Il rapporto Centro EinaudiSisim ha anche messo in evidenza la buona tenuta dei consumi. Nel periodo gennaioagosto, infatti, le vendite sono aumentate del 2,3 per cento. Secondo i ricercatori del Centro Einaudi, inoltre, l’attacco alle Twin Towers avrebbe avuto un effetto meno violento del previsto sui consumi stessi. Dopo la flessione di settembre, infatti, ad ottobre c’è stata una certa ripresa che dovrebbe consolidarsi in novembre e dicembre permettendo così di chiudere il 2001 con il segno più.