NEGARE DIRITTO AL VOTO È NEGARE LA DEMOCRAZIA

23/09/2010

23 settembre 2010

Negare diritto al voto è negare la democrazia
Venerdì 24 settembre Assemblea delle RSU di tutto il pubblico impiego

È l’iniziativa organizzata per venerdì 24 settembre dalla Federazione dei Lavoratori della Conoscenza e Funzione Pubblica della Cgil per chiedere al Ministro Brunetta e all’ARAN di indire le elezioni delle rappresentanze dei lavoratori del settore pubblico e della scuola
Franco Martini segretario generale della Filcams Cgil esprime la solidarietà della categoria: “La Filcams è a fianco della FP CGIL e della FLC CGIL nella battaglia per la democrazia sindacale.
Negare il diritto di voto alle lavoratrici e lavoratori pubblici significa rafforzare il progetto di riduzione dei diritti sindacali anche nei settori privati.
Ciò avrebbe effetti ancora più gravi nei settori altamente destrutturati, come il terziario.
Per questo la FILCAMS, nell’esprimere solidarietà a FP e FLC, parteciperà all’iniziativa nazionale delle due categorie di Venerdì 24 settembre”.
Presso l’Auditorium Conciliazione di Roma si terrà un’assemblea dei quadri e dei delegati delle due categorie interessate, FP CGIL e FLC CGIL, che sarà conclusa dal Segretario Generale della CGIL, Guglielmo Epifani.