Natale senza le guardie di vigilanza private

29/11/2004
    luned� 29 novembre 2004

      Natale senza le guardie di vigilanza private
      Protestano per il rinnovo del contratto

        Sciopero a Natale per le 35 mila guardie giurate della vigilanza privata. Sar� proclamato dai sindacati nazionali di categoria per protestare contro il mancato rinnovo del contratto, scaduto ad aprile. Filcams-Cgil, Fisascat-Cisl e Uiltucs-Uil, promettono il blocco dell’attivit� proprio per le festivit� natalizie. La vertenza procede al rallentatore, arenata anche su una richiesta di aumento di 120 euro mensili. Ma nella trattativa potrebbe rientrare anche la riforma di un settore la cui regolamentazione risale addirittura agli anni Trenta. Una riforma che tutti vogliono, a partire da imprenditori e sindacati, ma che ancora non � stata discussa, anche se in Parlamento giacciono ben 9 proposte di legge in materia.