Nasce la Filcem, federazione dei chimici e dell’energia Cgil

15/01/2004


 economia e lavoro




15.01.2004
sindacato
Nasce la Filcem, federazione
dei chimici e dell’energia Cgil

MILANO Nasce la Filcem-Cgil, la nuova federazione dei lavoratori della chimica, dell’energia e delle manufatture, risultato dell’accorpamento di due organizzazioni di categoria aderenti alla
confederazione: la Filcea e la Fnle. La decisione di dar vita alla Filcem – che può contare su 170mila iscritti – è stata formalmente assunta ieri dai due direttivi riuniti in seduta congiunta.
A battezzare la neonata federazione è stato il segretario generale della
Cgil, Guglielmo Epifani, che ha concluso la riunione. Epifani ha ricordato, tra l’altro, le grandi questioni che riguardano il settore tra le quali ci sono il rapporto tra mercato e regole e tra pubblico e mercato.
Segretario della Filcem è stato nominato Giacomo Berni, già segretario generale della Filcea e a lungo alla guida della Fnle. La Fnle e la Filcea resteranno formalmente istituite per ottemperare agli impegni statutari fino al prossimo congresso della Cgil, previsto nel 2006, in occasione del quale si svolgeranno i congressi di cioglimento
e quello costitutivo.