NAPOLI, I LAVORATORI DI BRICOCENTER IN STATO DI AGITAZIONE

20/02/2012

20 febbraio 2012

Napoli, i lavoratori di Bricocenter in stato di agitazione

I 14 dipendenti di Bricocenter del Centro Commerciale Auchan Mugnano hanno occupato il loro punto vendita per contestare la decisione dell’azienda di chiudere il negozio, tra l’altro senza aver tentato alcun piano di rilancio o ristrutturazione.
Bricocenter, società che distribuisce prodotti per il bricolage, decorazione, giardinaggio, idraulica, appartiene al gruppo Leroy Merlin, ed è presente sul territorio con numerosi altri centri. L’azienda, nonostante l’apertura di altri punti vendita, non ha dimostrato interesse per il futuro di questi lavoratori che rischiano di non trovare nessuna ricollocazione.
“L’agitazione proseguirà ad oltranza” ha dichiarato la Filcams Cgil di Napoli che in queste ore è al fianco dei dipendenti per sostenere la loro lotta e cercare soluzioni per garantire loro un futuro lavorativo.