Montecatini. Terme: una svolta per gli stipendi

13/02/2006
    domenica 12 febbraio 2006

    Pagina 10 – Empoli

    Lavoratori terme
    Una svolta per gli stipendi

      MONTECATINI. A una svolta il pagamento degli stipendi ai lavoratori delle terme.

        L’assessore regionale al turismo Anna Rita Bramerini ha scritto una lettera al presidente del cda dell’Immobiliare, Vito Vacchi, per chiedergli di attivarsi immediatamente nella ricerca di fondi necessari per mettere in moto il meccanismo della surroga, con il quale sostituirsi alla societ� di gestione per pagare le mensilit� dei dipendenti. Erano stati i sindacati (Filcams Cgil, Fisascat Cisl e Uiltucs Uil) a chiedere a Comune e Regione di rispettare l’impegno preso a suo tempo. Quello, appunto, che nel caso i gestori si fossero dimostrati inadempienti verso i lavoratori, sarebbe stata la propriet� ad attivare la surroga in attesa di recuperare i soldi attraverso un rimborso deciso dal collegio arbitrale o con una decurtazione della somma da versare nel caso di un esito positivo della transazione.

          I lavoratori (40 dei quali sono stati messi in mobilit�) hanno per il momento ricevuto solo il 50% dello stipendio di dicembre e tutto lascia presagire che anche la mensilit� di gennaio possa, senza nessun intervento, saltare.