Mondadori, 100 nuove librerie

20/04/2007
    venerdì 20 aprile 2007

    Pagina 24 – Economia e imprese

    Piano per il 2007 – Maxistore con Autogrill a Milano

      Mondadori, 100 nuove librerie

        Vincenzo Chierchia
        MILANO

        «Puntiamo molto sullo sviluppo della rete dei negozi, soprattutto con la formula del franchising, entro fine anno apriremo un centinaio di nuovi punti vendita di prodotti editoriali». L’annuncio è di Renato Rodenghi, amministratore delegato di Mondadori retail, nel corso della cerimonia di presentazione del Mondadori multicenter che oggi aprirà i battenti al pubblico in Piazza Duomo a Milano. «Con le nuove aperture – ha aggiunto Rodenghi – la rete di vendita dovrebbe salire a 400 esercizi nell’arco dei prossimi otto mesi, nel frattempo stiamo avviandola riorganizzazione e lo sviluppo della Messaggerie musicali, recentemente acquisita». Mondadori retail ha un giro d’affari di circa 140 milioni.

        L’operazione Multicenter (con la partecipazione diretta del gruppo Autogrill) rappresenta un salto di qualità nella strategia di sviluppo Mondadori e costituisce per molti versi una sorta di risposta italiana al modello francese di megastore multimediale Fnac.

        Il maxinegozio di Piazza Duomo, ospitato in un immobile di proprietà del Comune («L’affitto è di 1,2 milioni l’anno» ha ricordato l’assessore Verga), è costato 5 milioni, e si estende su cinque piani per complessivi 15mila metri quadrati; oltre 100mila i prodotti editoriali e multimediali in vendita. All’ultimo piano lo spazio ElectaKoenig, affacciato su Piazza Duomo, interamente dedicato ad arte, design ed architettura. Si tratta della prima libreria che la Electa (gruppo Mondadori) apre in società con Walther Koenig, libraio-editore di Colonia che – dopo aver rilanciato i bookshop nei siti museali tedeschi – con questa iniziativa entra per la prima volta direttamente nel mercato italiano.

        Nei multicenter, Autogrill ha realizzato un «Puro gusto», nuova linea di caffetteria e fine food: «È il quarto punto vendita e ne apriremo presto altri tre» ha commentato Aldo Papa, direttore generale Autogrill, che sta investendo molto sull’innovazione. Malpensa – ha ricordato Papa – sarà un banco di prova importante, con una riorganizzazione complessiva dell’offerta. In dirittura d’arrivo un innovativo Sky lounge svuluppato insieme con il gruppo tv Murdoch.