MODENA: PROGRAMMAZIONE DELLE APERTURE DOMENICALI A ROTAZIONE

09/08/2011

9 agosto 2011

Modena: programmazione delle aperture domenicali a rotazione


“Potrebbe essere il primo caso in Italia di una programmazione delle aperture domenicali a rotazione che avviene senza un aggravio di lavoro per i dipendenti. Ecco perché noi non solo siamo favorevoli, ma stiamo lavorando affinchè si arrivi all`intesa definitiva». È il commento di Marzio Govoni segretario della Filcams Cgil di Modena, alla proposta dell’assessore alle attività economiche Graziano Pini che vuole garantire la possibilità di fare la spesa ogni domenica.

Ora c’è bisogno dell’accordo tra i colossi della grande distribuzione, la rotazione delle aperture domenicali, infatti, non deve creare condizioni che risultino eccessivamente favorevoli per qualcuno, rispetto ad altri.
L’appuntamento è per settembre, secondo Govoni “ci sono le condizioni per trovare un accordo che soddisfi tutti e che, per i lavoratori, non comporti l`aggravio di dover lavorare una domenica in più. L`effetto sarebbe di una maggiore libertà e del superamento di dibattiti ideologici su aperture sì oppure no che abbiamo registrato in altre province, non lontane da noi. Noi su questo fronte siamo molto attivi lavoriamo per l`intesa, non vogliamo però alcuna modifica rispetto alle altre regole consolidate a Modena”.