LAVORO DOMESTICO, Accordo Ministeriale adeguamento minimi retributivi anno 2002

MINISTERO DEL LAVORO E DELLA PREVIDENZA SOCIALE
ORA MINISTERO DEL LAVORO E DELLE POLITICHE SOCIALI
DIPARTIMENTO POLITICHE DEL LAVORO
DIREZIONE GENERALE DELLA TUTELA DELLE CONDIZIONI DI LAVORO
DIVISIONE VIII

VERBALE DI ACCORDO

Addì 31 gennaio 2002 presso il Ministero del Lavoro e delle Politiche Sociali si è riunita la Commissione Nazionale prevista da art. 34 CCNL Lavoro Domestico per determinare i nuovi minimi retributivi derivanti dalla variazione del costo della vita (artt. 24 e 27). Presiede la riunione la Dott.ssa Maria Giovanna FRAGIACOMO della Divisione VIII della tutela delle condizioni di lavoro.

Sono presenti:

- FIDALDOAdolfo Gardenghi
- DOMINATiziana Licopoli
- FEDERCOLFCaterina Putgioni
- FILCAMS CGILIoli Artemigia
- FISASCAT CISL Daniela Rondinelli
- UILTuCS UILPaolo Poma

La Commissione ha aggiornato, con decorrenza 1° gennaio 2002 le tabelle A, B e C ed il valore vitto e alloggio ex CCNL Lavoro Domestico sulla base dei dati ISTAT rilevati.

Viene allegato il prospetto dei minimi retributivi contrattuali quale parte integrante del presente accordo.

Letto, confermato e sottoscritto