Macchine Industriali Maia, Verbale incontro 13/09/2005

VERBALE D’INCONTRO

L’anno 2005, il giorno 13 del mese di Settembre presso la sede della Confcommercio di Roma, si sono incontrati al fine di esperire la procedura di licenziamento collettivo a norma degli Articoli 4 e 24 legge 23.7.1991

- per la SOCIETA’ MACCHINE INDUSTRIALI MAIA SpA: il Sig. Ventura, il Sig. Pagliaroli e il Sig. Ciarla, assistiti dal Sig. Arnaldo Fiorenzoni e dal Sig. Mario Gentiluomo dell’UNIONE DI ROMA-CONFCOMMERCIO.

-per la FILCAMS-CGIL: il Sig. Massimo Nozzi
-per la FISASCAT-CISL: il Sig. Roberto Ricciardi
-per la UILTUCS-UIL: il Sig. Luigi Scardaone
-una delegazione di RSA/RSU e di rappresentanti territoriali dei lavoratori delle strutture aziendali

Si premette che in data 27.07.05 si è svolto l’incontro congiunto previsto dall’art. 4 comma 5° comma della legge 223 del 1991.

In tale occasione le parti hanno stabilito una serie d’incontri con l’intento di monitorare l’andamento della procedura in oggetto.

Nell’incontro odierno l’azienda ha evidenziato:

a)le azioni intraprese per il contenimento della spese (auto aziendali, telefonia, spese viaggio);
b)le azioni per migliorare il profitto adeguando le tariffe e i prezi dei ricambi all’incremento dell’inflazione e dei costi del personale;
c)la definizione della maggior parte dei contratti di consulenza (N.9) scaduti e scadenti nel 2005.

    Per quelli scadenti nel 2006 l’Azienda tenterà una ridefinizione.

    Nel contempo le parti, nel tentativo di ricercare, in questa fase, soluzioni basate sul principio della non opposizione alla collocazione in mobilità, convengono di favorire i contatti tra azienda e lavoratori, affinche’ venga esaminata, in questa prima fase di consultazione sindacale, e prima di passare al confronto su tutti i punti della procedura – impregiudicate per il resto le contrapposte posizioni delle parti – la possibilità di candidature compatibili con i motivi tecnico-organizzativi della procedura in essere, dando priorità ai lavoratori che possano essere in grado di raggiungere la pensione di anzianità, nel corso del periodo di mobilità.

    Nel prossimo incontro previsto per il 19 c.m. le Macchine Industriali Maia SpA relazionerà le OO.SS. sia sugli incontri che effettuerà con il personale che sulla ridefinizione dei contratti a progetto scadenti nel 2006.

    Letto, confermato e sottoscritto.