Milleproroghe: la nuova disciplina per tutto il mondo delle Società partecipate

04/03/2020
filcams big

Nuova disciplina per il mondo delle Società partecipate: la riscrittura dell’Art.25 del Testo Unico sulle Società Pubbliche include nell’ambito di applicazione anche i dipendenti dei consorzi degli Enti Locali e delle Aziende Speciali che, alla data di entrata in vigore della Legge di conversione del decreto, risultino già posti in liquidazione da parte delle amministrazioni pubbliche.

Con questo intervento di modifica della norma, entro il 30 settembre di ogni anno, le regioni e le Organizzazioni Sindacali, avranno un ruolo fondamentale di regia dei processi di mobilità tra aziende pubbliche del territorio, agevolando la mobilità in ambito regionale e comunicando all’ANPAL eventuali eccedenze non più ricollocabili.

Il testo è frutto di un lavoro unitario portato avanti nei mesi scorsi dalle organizzazioni sindacali ed ha come finalità la riapertura delle procedure che consentano la ricollocazione del personale a seguito dei processi di razionalizzazione previsti dalla normativa citata.