Milano. Vigilanti in sciopero per rinnovo contratto

22/12/2004


    mercoled� 22 dicembre 2004




    Milano
    Vigilanti in sciopero per rinnovo contratto il 24 e il 31/12

    Otto ore di sciopero nazionale il 24 dicembre, altre otto in Lombardia il 31: lo hanno proclamato a Milano i sindacati del settore della vigilanza privata, per protestare contro la mancata definizione del contratto nazionale di categoria, scaduto gi� da otto mesi. "Chiediamo un aumento di 120 euro – ha detto Claudio Dossi, della Filcams-Cgil – il riconoscimento delle nuove figure professionali e l’estensione delle tutele. Oltre al miglioramento della formazione, e al mantenimento delle condizioni economiche in caso di cambio d’appalto".

    A livello nazionale, inoltre, secondo i sindacati va trovata una "definizione giuridica precisa" della figura della guardia giurata, specie riguardo alla distinzione tra guardie armate e non, ed � necessario che nel contratto siano elencate con precisione le attivit� che i lavoratori sono chiamati a svolgere.

    Secondo Leonardo Pace della Uiltucs-Uil, il rinnovo del contratto "arriva in un momento cruciale, in cui il settore si apre ad attivit� che prima erano delegate a Carabinieri e Polizia" e il nuovo, ampio mercato che ne deriva "sta nascendo senza regole precise".