Milano. Concessionaria d´auto in crisi

28/07/2004

          MILANO

            mercoledì 28 luglio 2004

            Pagina V – Milano

            sesto san giovanni Oldrini incontra i dipendenti  

            Concessionaria d´auto in crisi
            Sono a rischio 85 posti di lavoro

            Sono ormai alla vigilia del licenziamento gli 85 dipendenti della concessionaria Fiat Padana di via Di Vittorio a Sesto San Giovanni, una delle più note dell´hinterland milanese.

            L´allarme è stato lanciato ieri dalla Filcams Cgil, che ha annunciato per domani una nuova manifestazione in corso Venezia davanti alla sede dell´unione del commercio, dove si terrà un nuovo incontro con la proprietà.

            «L´azienda – spiega Raffaele Daoronzo – non è riuscita a trovare un nuovo acquirente e non ha nemmeno accettato di aprire una procedura di mobilità per tutti gli 85 lavoratori, che ora rischiano il licenziamento. Finora è stato un muro contro muro, ma non siamo disposti ad arrenderci».

            Della vicenda, che è iniziata ormai cinque mesi fa, si è interessato anche il sindaco di Sesto Giorgio Oldrini che riceverà i sindacati venerdì e si è impegnato a fare un ultimo tentativo con la proprietà.

            Già due giorni fa per protesta i lavoratori avevano bloccato il traffico nella rotonda che segna il confine tra i comuni di Sesto San Giovanni e Cologno Monzese. Ora minacciano di ripetere la protesta anche nel centro di Milano.