MIBACT, circolare Protocollo riordino dei servizi operativi e culturali nei musei e luoghi della cultura

Roma, 30 marzo 2015

Oggetto: Invio Protocollo d’Intesa Mibact – Filcams, Fisascat e Uiltucs su riordino dei servizi operativi e culturali nei musei e luoghi della cultura.

Il 30 marzo 2015 presso il Ministero dei Beni Culturali, presenti le Rappresentanze dei Lavoratori di Opera Laboratori Fiorentini, è stato sottoscritta una importante intesa a valenza nazionale che comporta il recepimento dell’obbligo di previsione di clausola sociale nei bandi di gara che presumibilmente in settembre la Consip, su mandato dello stesso dicastero, produrrà.

La vertenza, come vi sarà forse noto, si sviluppa per le proteste dei lavoratori in concessione di Opera Laboratori Fiorentini che prestano servizio, tra gli altri, nel museo degli Uffizi, fino alla proclamazione dello sciopero nei giorni di Pasqua e Pasquetta.

Tale azione di pressione, molto strumentalizzata e che ha visto anche un intervento a gamba tesa e assai discutibile da parte della Commissione di Garanzia, ha consentito il raggiungimento di questo importante risultato, che si estende a tutti i lavoratori in appalto/concessione operanti nei poli museali e siti culturali interessati dal riordino legislativo.

                      p. la Segreteria Filcams Nazionale

Cristian Sesena