MercatoneUno alle corde

29/01/2003



29 gennaio 2003

                  MercatoneUno alle corde

                  Sindacati in campo contro la direzione di MercatoneUno. Sono mesi, infatti, che la società specializzata in arredamenti con un ottantina di negozi in Italia, non si presenta alle convocazioni del ministero del lavoro, scappa dal confronto sindacale e ignora gli inviti per la stipula del contratto integrativo aziendale. Inoltre, in violazione di normative e procedure, l’azienda ha installato videocamere di sorveglianza nei negozi. Così ieri Filcams, Fisacat e Uiltucs hanno chiesto due nuovi incontri al ministero, preparato il programma di mobilitazione per il mese di marzo e deciso di procedere sul piano legale «per difendere la dignità dei lavoratori e denunciare ogni violazione normativa».