Mercatone Business – aggiornamenti

Care compagne, cari compagni,

come sapete l’ultimo incontro con Mercatone Business, si è chiuso con una rottura della trattativa, sancita dall’azienda. Successivamente, siamo stati nuovamente contattati dall’azienda, che intende riprendere la trattativa su due dei tre temi che aveva proposto. La parte che avrebbe dovuto impattare sulla retribuzione, da noi rigettata, è stata ritirata. Si ripropone, invece, un accordo sulla solidarietà, con le modalità già discusse nel corso dell’ultimo incontro, e l’accordo sui permessi.

L’azienda ci ha inviato le bozze che trovate in allegato. Il testo sulla solidarietà recepisce, parzialmente, le modifiche da noi proposte nel corso dell’ultimo incontro, ma richiede ulteriori aggiustamenti. Troverete in rosso alcune mie prime osservazioni, ed evidenziate in verde le parti che ritengo debbano essere eliminate (ovviamente non sono esaustive). Per quanto riguarda la bozza sui permessi, l’impostazione si avvicina a quanto da noi proposto nel corso dell’ultimo incontro, ma troverete, anche in questo testo, alcune mie prime modifiche.

Per quanto attiene ai permessi, mi sono, ovviamente, confrontata con Maria Grazia Gabrielli e, sulla base dell’approfondimento fatto con lei, proverò a proporre una soluzione alternativa all’azienda. L’invio dei testi è finalizzato ad una discussione al nostro interno, che ci consenta di definire la nostra posizione. Pertanto, il coordinamento nazionale delle strutture e dei delegati di Mercatone Business, è convocato il giorno 01 agosto, alle ore 10.30, presso la Camera del Lavoro di Bologna, Via G. Marconi 67, sala verde . Molto probabilmente, nel primo pomeriggio si terrà l’incontro con l’azienda, di cui vi darò conferma tempestivamente.

Data l’importanza dell’incontro, si raccomanda, puntualità e massima partecipazione.

Un cordiale saluto

p. la Filcams Cgil Nazionale
Sabina Bigazzi