Mediamarket, esito incontro 27/06/2016

Roma, 28 giugno 2016

Testo Unitario

In data 27 giugno si è svolto l’incontro con Mediamarket. Abbiamo sottoscritto l’accordo di proroga del contratto di solidarietà (in allegato) che conclude il ventaglio di strumenti messi a disposizione per chiudere la procedura di Licenziamento collettivo L.223/91 aperta dall’azienda per 316 esuberi presenti nei 27 punti vendita nei quali già oggi è attivo il contratto di solidarietà.

Alla luce del necessario monitoraggio delle parti nel prossimo periodo sull’effettivo utilizzo dei trasferimenti volontari e dei passaggi a Pt volontari nonché la messa in mobilità volontaria e della conseguente possibile diminuzione delle percentuali effettivamente applicate di CDS nelle 27 filiali , abbiamo potenziato nell’accordo di proroga il confronto territoriale e di filiale.

Inoltre, abbiamo chiarito congiuntamente che le disponibilità dichiarate dalle lavoratrici e dai lavoratori all’utilizzo degli strumenti di trasferimento o passaggio a P.T. saranno effettive e confermate solo all’atto di accettazione reciproca delle condizioni proposte ed accettate.

Infine, Fisascat- Filcams e Uiltucs congiuntamente hanno dichiarato la propria disponibilità a discutere di un sistema incentivante di salario variabile dentro il progetto di sviluppo e rilancio dell’azienda.

Le Parti si sono impegnate a rincontrarsi a livello nazionale o prima o appena dopo il periodo feriale di Agosto 2016.


p. La Filcams CGIL Nazionale
Alessio Di Labio

Link Correlati
     Mediamarket, Verbale accordo di proroga del contratto di solidarietà 27/06/2016