Mediamarket, esito incontro 20/04/2017

Roma, 21 aprile 2017

Testo Unitario

Come anticipato nella circolare dell’11 aprile scorso, ieri 20 aprile si è proceduto alla sigla dell’accordo di proroga del contratto di solidarietà per 17 punti vendita Mediamarket e dell’addendum relativo alle incentivazioni riconosciute in caso di trasferimento volontario tra punti vendita dell’azienda. L’accordo prevede anche questa volta due allegati. L’allegato A riporta le percentuali medie di ricorso alla solidarietà nei 17 punti vendita in questione, mentre l’allegato B contiene l’elenco nominativo dei lavoratori in forza presso i suddetti punti vendita. Come già nel 2015 e 2016, per ovvi motivi di privacy provvediamo a trasmettervi il solo allegato A.

Vi informiamo inoltre che allo scopo di avviare il confronto sugli ulteriori temi sollevati dall’azienda nel corso delle passate settimane, e in particolare circa l’eventuale definizione di un contratto integrativo aziendale, che vi abbiamo indicato già in conclusione della surricordata circolare dell’11 aprile, le parti hanno fissato un incontro per il 18 maggio prossimo a Bologna con inizio alle ore 11, nella sede che provvederemo a comunicarvi non appena ci sarà indicata dall’azienda.

Aggiungiamo che abbiamo fatto presente all’azienda che – data la rilevanza e delicatezza dei temi oggetto del confronto futuro – occorre garantire la massima partecipazione dei delegati, ragione per cui dovranno essere approntate eventuali ore di permesso retribuite aggiuntive a tale scopo, a partire dalla non contabilizzazione delle ore utilizzate per partecipare alla infruttuosa riunione del 17 febbraio passato.

p. la Filcams nazionale
A. Di Labio