McDonald’s, Turni di notte per chi ha osato fare sciopero, La Repubblica 4 novembre 2000

La Repubblica 4 novembre 2000 – Firenze

"Turni di notte
per chi ha osato
fare sciopero"

Nuova denuncia del sindacato. L’amministratore del McDonald’s di via Cavour smentisce l’accusa

MAURIZIO BOLOGNI


Hai scioperato per avere turni più certi? Bene, lavori solo di notte. Questo secondo Cgil è uno dei risultati «negativi» dello sciopero, il 3 ottobre, dei lavoratori del McDonald’s di via Cavour. Secondo il sindacato, «a tutti coloro che hanno incrociato le braccia sono stati imposti i turni di notte, dalle 10 alle 2 di mattina». Immediata la reazione. Uno sciopero per martedì, che è stato poi sospeso in attesa dell’incontro al quale il sindacato è stato convocato lunedì dalla McDonald’s Italia. L’azienda di via Cavour, che è un franchising, smentisce però di aver preso provvedimenti penalizzanti verso gli scioperanti, una decina in tutto, tre dei quali secondo il sindacato si sono nel frattempo dimessi. «Respingiamo le accuse di discriminazione, i dipendenti in questione hanno continuato a partecipare ai turni di notte come gli altri e come hanno sempre fatto» ha detto Stefano Govoni, amministratore in via Cavour.
Intanto, mentre ieri la questione delle posizioni lavorative dei dipendenti della Mc Donald’s è approdata in Parlamento in seguito ad una interrogazione, l’ispettorato del lavoro di Firenze ha concluso la propria indagine nei cinque fast food cittadini e ha rimesso a Cesare Salvi il rapporto che lo stesso ministro del lavoro aveva sollecitato. L’ispettorato non avrebbe rivelato violazioni formali, ma ha comunque segnalato la precarietà della relazioni sindacali e i comportamenti vessatori presi a carico di alcuni dipendenti, questioni che peraltro esulano dalle competenze dell’ispettorato. Nel rapporto sono state inserite anche le valutazioni del Dipartimento di prevenzione della Asl 10, da tempo impegnato nella verifica delle misure di prevenzione degli infortuni e delle malattie professionali adottati dai fast food fiorentini di Mc Donald’s.