«Mc Donald’s, che ruolo ha l’amministrazione?»

29/07/2002

http://www.iltirreno.quotidianiespresso.it/iltirreno/arch_26/viareggio/cronaca/lv306.htm


venerdì 26 luglio 2002  
«Mc Donald’s, che ruolo ha l’amministrazione?»
Domande dell’Ascom: «Ex Piroscafo non vediamo strategie»

LIDO. Una serie di domande, di interrogativi sulla vicenda del McDonald’s. A porsele è l’Associazione commercianti di Lido. «Che ruolo ha avuto la passata amministrazione, oggi opposizione, sulla vicenda Mc Donald’s-Piroscafo? In altre parole, il centrosinistra dice oggi su Mc Donald’s le stesse cose che diceva ieri? Ed ancora, che ruolo avrà l’attuale amministrazione sulla stessa vicenda – continua a chiedersi l’associazione dei commercianti – al di là di scuse e cavilli, c’è coerenza col programma elettorale di Bertola in materia commerciale e il via libera a Mc Donald’s? Che tipo di progetto ha preparato Mc Donald’s per l’area ex Piroscafo?».
Fin qui le domande. Ma i commercianti proseguono: «l’attuale amministrazione e disposta a considerare prioritario il problema del traffico sulla vecchia via Aurelia prima di farvi proliferare insediamenti commerciali e non? L’ex assessore Aliso Cecchini, a proposito della questione Mc Donald’s, ha detto testualmente: «Non facciamoci frastornare dal fatto che le opere viarie saranno realizzate a scomputo degli oneri di urbanizzazione perché non saranno un regalo e anzi saranno un costo per il Comune». Non sono lontani i tempi in cui le stesse identiche cose erano dette da questa associazione a proposito del progetto Esselunga».