Maxina Acuna de Chaupe

MaxinaAcuna

Chi è
Máxima Acuña de Chaupe è una contadina peruviana che vive a 4200m sulle Ande a nord della città di Cajamarca. Da diversi anni, insieme al marito e ai due figli, sta conducendo una battaglia in difesa della sua terra che la multinazionale Yanacocha, proprietaria di tutti i terreni nei dintorni, le vuole togliere per costruire una miniera d’oro.

Riconoscimenti
Máxima Acuña de Chaupe sta combattendo coraggiosamente contro i grandi interessi economici. Dopo quattro anni di processi è stata assolta dall’accusa di aver usurpato i terreni e nel 2016 le è stato conferito Il Nobel per l’ambiente Goldman Prize, importante riconoscimento per chi si batte per la difesa dell’ecosistema.

Dicono di lei
“Una contadina che tiene testa ai grandi interessi economici, pronta a vendere le sue vacche per pagarsi un processo. Una donna che ha osato pretendere gli stessi diritti di una multinazionale, comunicando coi fatti che è legittimo difendere un territorio.” Dal documentario Aguas de oro di Simona Carnino

Per saperne di più
http://www.aguasdeoro.org/