Matera. La Cit Holding è salva?

16/01/2006
    domenica 15 gennaio 2006

      La società che gestisce due villaggi turistici

      La Cit Holding è salva?

        Forse c’è l’intesa per cessione del pacchetto azionario

          SCANZANO JONICO Una buona notizia sul fronte del salvataggio della Cit Holding, la spa che ha realizzato e gestisce due megavillaggi turistici sul litorale del comune del Metapontino per 1800 posti letto e circa 300 dipendenti, tra fissi e stagionali. Dipendenti in attesa di stipendi «regolari» da circa 10 mesi. Pare, infatti, che tra una cordata di imprenditori, guidata dal Gruppo Soglia, e Gianvittorio Gandolfi, patron della società controllante di Cit, vale a dire Compagnia delle vacanze, sia stato raggiunto un accordo per la cessione totale del pacchetto azionario. Fonti della cordata, addirittura, avrebbero ammesso che «la partita è praticamente chiusa». Gli imprenditori coinvolti, infatti, avrebbero acquisito la società con un Piano di salvataggio concordato con azionisti e banche creditrici ma, dal punto di vista formale, non rileverebbero l’azienda quotata in borsa, bensì la Compagnia delle Vacanze. Gandolfi, inoltre, uscirebbe completamente di scena vendendo tutte le azioni in suo possesso e lasciando anche ogni incarico in seno alla Cit. Trapelano, intanto, indiscrezioni sugli altri partner che assieme al Gruppo Soglia avrebbero già sottoscritto un contratto preliminare con Gandolfi. Si tratterebbe di una società turistica di Perugia e di un’azienda di costruzione di Roma oltre ad una serie di professionisti che avrebbero fino al 6% della Compagnia delle Vacanze. Nel patto di sindacato potrebbe entrare in un secondo momento anche la francese Accor. Ma, chi sono i manager che gestiscono il settore alberghiero, hotel e resort, del Gruppo Soglia? Sono la moglie ed i figli di Giuseppe Soglia, fondatore di una autentica holding attiva nel settore edile prima di diversificare i propri interessi. Un classico «self made man» capace di creare un impero economico in 40 anni. Attualmente il Gruppo, amministratore delegato Gerardo Soglia, amministra esclusivi hotels a Vietri sul Mare, Castel San Giorgio, Courmayeur, ed altri rinomati siti turistici d’Italia.

          fi.me.