Massiccia adesione dei lavoratori allo sciopero Rinascente Upim di sabato 1° ottobre

E’ naufragato il tentativo da parte delle direzioni di contrastare lo sciopero. Le rappresentanze sindacali testimoniano di vendite a picco. La proprietà intende smembrare i marchi Upim e Grandi Magazzini

Link Correlati
     Massiccia adesione dei lavoratori allo sciopero Rinascente Upim di sabato 1° ottobre