Marriott continua la crescita

24/02/2004


        Domenica 22 Febbraio 2004

        Turismo


        Marriott continua la crescita

        La società si rafforza nelle aree di Roma, Rimini, Genova


        MILANO – Continua lo sviluppo in Italia del gruppo alberghiero Marriott. La Ramada International Hotel & Resort, una divisione di Marriott International, ha aperto due strutture in Italia, una a Genova, con 97 camere e suite, e l’altra con 60 camere sul lungomare di Rimini. Il primo hotel Courtyard di Marriott aprirà entro il 2004 nell’area dell’aeroporto di Roma-Fiumicino grazie a un contratto di franchising stipulato con la G&W invest Srl. Una volta aperto sarà il settimo hotel della linea Marriott International in Italia.
        Il Courtyard avrà 185 camere e sorgerà in un nuovo centro uffici nel centro di Fiumicino a 4 chilometri dallo scalo intercontinentale Leonardo da Vinci. Come spiega Arne Sorenson, presidente della divisione alberghi internazionali per l’Europa continentale di Marriott International, «Courtyard è il 13° marchio alberghiero del mondo con oltre 600 strutture, in Europa ce ne sono una trentina».
        La rete Marriott in Italia conta numerose strutture: 3 a Roma, una a Capri e una a Milano; la linea Ramada è presente a Venezia, Verona, Rimini, Genova, Taormina, mentre a Napoli è stato aperto il Renaissance Naples-Grande albergo Mediterraneo. «Continueremo a crescere in Italia – spiega John Licence vicepresidente del gruppo Marriott – sia nel mercato leisure sia in quello d’affari».
        Marriott International è un gruppo leader a livello mondiale nel settore alberghiero con circa 2.700 strutture negli Usa e in altri 67 Paesi. Il gruppo ha sede a Washington e dà lavoro a circa 128mila dipendenti. Nel corso del 2003 Marriott International ha raggiunto un fatturato di 9 miliardi di dollari.

        V.CH.