Maria Montessori

mariamontessori (1)

Chi era

Maria Tecla Artemisia Montessori è nata a Chiaravalle nel 1870 e si è spenta a Noordwijk nel 1952. Pedagogista e scienziata italiana è stata una delle prime donne a laurearsi in Italia in Medicina. Concentrò i suoi studi sulla pediatria e psichiatria.

La ricordiamo 

Maria Montessori viene ricordata per il suo metodo educativo adottato – tutt’ora sono 22mila nel mondo – in moltissime scuole dell’infanzia, primarie e secondarie. Secondo il metodo Montessori l’allievo deve essere libero di sperimentare per conto proprio, perché solamente attraverso la libertà si possono favorire la creatività e altre doti presenti nella natura dei bambini. Questo percorso deve far comprendere l’importanza della disciplina, dando agli allievi le risorse per imparare a regolarsi da soli e a seguire quando necessario le regole. La “Casa dei Bambini” fondata da lei nel 1907 era una chiara dimostrazione pratica del nuovo metodo.

Frasi celebri

«Se v’è per l’umanità una speranza di salvezza e di aiuto, questo aiuto non potrà venire che dal bambino, perché in lui si costruisce l’uomo». (Maria Montessori)

Approfondimenti

La mente del bambino. Mente assorbente, Garzanti, Milano 1952 (I edizione originale inglese con il titolo ‘’The absorbent mind”, 1949).